mercoledì 24 ottobre 2012

...QUANDO ARRIVA LA NOTTE

Letto, due cuscini, la coperta che mi avvolge tra fiori e tangibile dolcezza e il cuore che si è arricchito un po' di più. I muscoli si rilassano, le gambe si stendono sinuose in quella distesa di calma e serenità dove tutto per un attimo si ferma e il respiro sembra riprendere il suo percorso naturale. I pensieri, solo i pensieri non riescono proprio ad interrompere la loro frenetica corsa, ogni giorno sempre più veloce, ogni giorno sempre più complessa. Uno punta l'occhio sulla giornata appena trascorsa; emozioni, volti, ricordi, sensazioni, gesti da custodire gelosamente in quell'area del cervello che torna a farti visita quando meno te lo aspetti. Un altro fluttua ballerino verso il futuro, il giorno che verrà, portandosi dietro un bagaglio fatto di sogni, aspettative e desideri inconfessabili. E per questi due viaggi della mente che inseguono sempre la stessa meta ma hanno percorsi mutevoli, ce ne sono altri mille che vanno a ricercare un passato che si tenta a fatica di cancellare. Tutto ciò che il giorno cela, la notte riporta in vita. Prepotentemente. 




Idee che nascono, ricordi che cullano, novità che sorprendono. Gli occhi che a poco a poco tentano di rifugiarsi sotto la materna protezione delle palpebre, i capelli che ormai hanno caoticamente preso possesso di gran parte dei centimetri di stoffa messi a disposizione dal lenzuolo e gli arti che in una sequenza apparentemente interminabile di movimenti non riescono a trovare una posizione comoda. Un corpo che si annulla, spegnendosi nell'austerità di una camera avvolta dal buio ma dominata da fievoli luci, una testa che improvvisamente si rianima, navigando freneticamente e senza un ordine logico nei suoi stessi meandri, quasi a dar vita a nuove consapevolezze. Il libro posizionato lì, su quel comodino che sa di sogno e realtà; le pagine chiamano, ipnotizzano, incantano e chissà se anche stasera la stanchezza avrà la meglio. Perchè Morfeo sta già aspettando: braccia aperte, mani delicate, gesti confortanti. La migliore delle culle, un ritorno alla leggerezza dell'infanzia. Ultimo sorso di latte, la solita tazza che evoca immagini di straordinaria quotidianità anche a distanza di anni e quella spolverata di cacao come piace a me. La potenza di un tocco in grado di cambiare il tutto, tanto per rendere il dolce ancora più dolce. Bevo e di nuovo giù, sotto le morbide coperte. 



Una notte di fantasia, tenerezza e irrealtà, pensieri di bambina che si confondono con i pensieri di donna, respiri che si confondono con sbadigli. Ma ciò che amo maggiormente è quel momento appena prima di cedere al richiamo del sonno: è esattamente quello l'istante in cui si vede il mondo sotto diverse prospettive. E' lì che nascono le idee migliori, è lì che traguardi insormontabili si tramutano in scalate non poi così faticose. La potenza del rendere l'impossibile vivida possibilità.


Buonanotte e dolci sogni. 

34 commenti:

  1. adoro leggere i tuoi post <3 ps: anche per me la notte è un momento magico in cui il corpo si libera dalle preoccupazioni e crolla coccolato dalle morbide coperte <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni volta troppe belle parole Antonella, così mi vizi ahahah sei veramente gentile =)

      Elimina
  2. E' proprio questa per me la notte. Come sempre post bellissimi...che dirti: Buona Notte!

    GREEN and CRUELTY FREE COSMETICS: what do you think about?
    http://www.cheapandglamour.com/2012/10/green-cruelty-free-cosmetics-what-do.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu come sempre gentilissima.. Grazie Giusy =)

      Elimina
  3. Uaah! é stato un segno del destino aprire proprio adesso questo post... mi sono adesso infilata nel letto ed ho letto pregustando il momento che fra poco seguirà in cui mi metterò a dormire. ^.^
    Ho amato ogni parola di questo post! ^.^
    Buonanotte e dolcissimi sogni a te.
    "Solo chi sogna può volare"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono veramente felice di averti regalato qualche piccola emozione proprio prima di andare a letto =) baci

      Elimina
  4. E' il tuo primo post che leggo. Ma mi hai già incantata! :)

    Elisa

    http://trendy-desires.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Bellissimo post (: Reb, xoxo.

    *Nuovo post sul mio blog dedicato a Daniel Wellington (:
    fammi sapere cosa ne pensi (; eccoti il link:
    http://www.toprebel.com/2012/10/daniel-wellington.html

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. E tu come sempre troppo carina con me =)

      Elimina
  7. Bellissimo post..grazie per il tuo commento sul mio blog ;)
    The window of Maryfashion

    RispondiElimina
  8. I tuoi post sono carichi di emozioni!! mi piace!!
    bacioni

    RispondiElimina
  9. Devi fare la poetessa cara Giulia,te lo ripeterò seeeempre! :)
    Un bacione!!

    New post! Ti aspetto!

    http://thepinkfashionbow.blogspot.it/2012/10/mi-first-birkin.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah che gentile! mi accontenterei di diventare giornalista.. o scrittrice! Chissà.. =)

      Elimina
  10. bellissimo post!

    Nuovo post!
    un bacione,Elle
    http://redischic.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. oh i love these sleeping-inspired pics! so cool xx

    Letters To Juliet

    RispondiElimina
  12. Such amazing pictures :)
    xx

    http://undisclozetdesires.blogspot.pt

    RispondiElimina
  13. Che bello questo post...io penso un sacco prima di dormire!
    Maa Giulia, hai mai pensato di scrivere un libro? Io lo comprerei subito, mi piace troppo come scrivi :)

    Bacioni

    RispondiElimina
  14. Troppi complimenti Elena =) in realtà è già da un po' di tempo che mi balena in testa l'idea di scrivere un libro, ma per il momento manca l'ispirazione... la aspetto con ansia!!
    baci

    RispondiElimina