lunedì 21 ottobre 2013

"A" DI AMICA



La certezza, la confortante consapevolezza che non si è soli. Mai. La risposta su whatsapp alle tre del mattino, quando tutti dormono tranne le emozioni. Che quelle si sa, corrono sempre, veloci. Il "mi manchi" che non ha bisogno di essere pronunciato. E il "ti voglio bene" che invece sì, non vuole farsi dimenticare. L'atto di fede. Che certi legami viscerali non si spiegano, semplicemente si vivono. La canzone cantata a squarciagola in macchina, tra un soffio di libertà e un pizzico di sofisticata ironia. E chi se ne frega se sei stonata e non sai la metà delle parole e l'artista è imbarazzante. La risata scomposta, che parte dal cuore e la senti fitta e vivida nello stomaco, come un pugno che non fa male. Il consiglio sincero, che si tratti di una caduta di stile o dell'ennesimo ragazzo sbagliato. Il caffè che fa da cornice ad un pomeriggio di chiacchere. Ore che si fanno evanescenti, voglia di ritrovarsi, bisogno di non pensare. L'errore per cui vale la pena mettere da parte l'orgoglio. E imparare a chiedere scusa. Il momento che vorresti fosse racchiuso in una foto e la foto che riesce a evocare emozioni palpabili, anche a distanza di anni. La vacanza desiderata e assaporata fino all'ultima traccia di occhiaie, tra la felicità di gesti naturali e notti proibite dove anche la luna custodisce i segreti. L'armadio a cui rivolgersi in caso di emergenza, la spalla a cui affidare ogni fragilità. La candelina sulla torta di non compleanno. La trasgressione, perché le pazzie si fanno in due. E meritano sempre i loro applausi. Il profumo che riconosceresti in mezzo ad altri mille. La disarmante complicità, che non si inventa e non si costruisce. Esiste, inspiegabilmente. L'aiuto in cucina, quando hai voglia di impastare, giocare con la farina, sfornare cose buone che sanno di frivolezza e semplicità. La mano che tiene la tua mano. E se necessario anche la fronte. L'istinto e la passione, la forza e l'intuito. Perché le sensazioni no, non sbagliano mai. La pazienza. Di ascoltare, comprendere e spronare. Il biglietto del treno improvvisato, che mai nessun programma regalerà il brivido dell'inaspettato. Il pomeriggio tra film, popcorn e serenità. Emozionale e emozionante, vero nel suo sapore di quotidianità. Il bicchiere di vino condiviso, il brindisi che vorresti ripetere all'infinito. Il futuro da scrivere insieme, il cercarsi in ogni istante tinto di bellezza. Sentirsi a casa, sempre. La testa. Ma soprattutto il cuore. 

L'Amica. Che è questo e non solo.
L'Amica. Che nulla ha a che vedere con mode temporanee.
L'Amica. Che senza, forse la vita sarebbe una vita a metà.

A chi c'è stata, c'è e ci sarà. Grazie.




10 commenti:

  1. Bellissimo post come sempre Giulia! Viva le amiche vere!
    Fabiola

    wildflower girl
    Facebook page

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Fabiola, sei sempre gentilissima! Un bacio

      Elimina
  2. so già a chi girarlo.
    bellissimo post

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura girarlo? E' un onore, davvero. Grazie per le tue parole =) un bacio

      Elimina
  3. Lovely pictures. Will you like to follow each other on GFC, FB and Twitter? Please let me know on my blog!!!Love
    New Post Fashion Talks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi dear, I'm going to visit your blog! Let's keep in touch ;-)

      Elimina
  4. è davvero bello avere un'amica sincera, una fortuna che capita raramente ma è ancora più difficile da tenere stretta!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, purtroppo i legami forti e duraturi sono sempre più rari. Ma la speranza non va mai persa! Per avere una buona amica, bisogna imparare prima di tutto noi stesse ad esserlo =) baci

      Elimina
  5. bellissimo post...come sempre aggiungo..
    è bellissimo aver un rapporto cosi' complice con qualcuno..che ti vuole bene a prescindere...che sembra conoscerti da sempre..che ti capisce da uno sguardo..
    p.s bella la prima fot..adoro gli outfits delle ragazze

    se ti va passa da me..
    http://thecherrybombdiary.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, apprezzo tanto i tuoi complimenti! Sì, avere un rapporto del genere è davvero un bene prezioso ed aggiungerei sempre più raro. E una volta trovato, va tenuto stretto e coltivato giorno dopo giorno! Passo subito da te =) un bacio

      Elimina