venerdì 9 novembre 2012

UN PEZZO DI ME, UN PEZZO DI VOI

Parole, immagini e tanti sentimenti racchiusi nella testa e nel cuore di una ventenne con la passione per la scrittura. Non so fino a che punto io sia riuscita a mostrare il mio mondo e quale modo migliore per presentarmi se non attraverso un'intervista? Grazie a eSaldi.it per l'opportunità e grazie voi, mie care lettrici, che riuscite a dimostrarmi il vostro affetto anche nel più piccolo dei gesti. Senza di voi tutto questo non sarebbe possibile. 

Un blog dove l´eleganza regna sovrana, curato sotto ogni minimo dettaglio e ricco di contenuti sempre aggiornati: ecco a voi Little Secrets!
Cosa vuol dire per te essere fashion blogger?

Con tutta sincerità non mi piace definirmi "fashion blogger". Ho dato vita a questo spazio virtuale principalmente per dare libero sfogo alla mia passione per la scrittura, che per me rappresenta una vera e propria esigenza. Grazie alle parole, che siano impresse su un foglio di carta o sulla schermata di un computer, sono in grado di aprirmi nella mia totalità, più di quanto potrei fare dal vivo. Lascio che tutto ciò che mi piace, le mie idee, i miei pensieri, i miei sogni e le mie ambizioni prendano forma in una sequenza di frasi e immagini. Ovviamente la sfera del fashion occupa una grande parte di questi campi, in quanto penso che rappresenti un linguaggio universale accessibile a tutti, ma non è assolutamente l'unico elemento. Definiamolo più come un punto di collegamento attraverso il quale posso spaziare tra vari argomenti.

Qual è la parte più dura o difficile della tua attività?

Essendo il blog nato come hobby e non come lavoro, trovo che non ci sia niente di particolarmente difficile o faticoso, anzi! Per me rappresenta una vera e propria valvola di sfogo, senza la quale probabilmente vivrei in modo più frenato le mie emozioni e le mie passioni. Considerando però che mi concentro molto sul contenuto dei miei post, il peggio che mi possa succedere è il cosiddetto "blocco dello scrittore". Per adesso non mi è mai capitato e al contrario ci sono delle giornate in cui sembro un fiume in piena, ma mai dire mai.




Quale la soddisfazione più grande?

Inizialmente mi compiacevo all'idea che le mie parole non fossero più nascoste all'interno di una delle tante cartelle che custodisco gelosamente nel computer, ma che potessero essere lette e condivise da altre persone. Persone che già mi conoscevano o che stavano avendo la possibilità di scoprirmi attraverso un semplice sito. Con il passare dei mesi invece ciò che ha iniziato a gratificarmi e mi gratifica tuttora è l'affetto delle mie amatissime lettrici. Ogni commento, ogni messaggio, ogni complimento ricevuto per il modo in cui riesco a trasmettere emozioni; tutti questi elementi per me sono il bene più prezioso, la carica giusta che mi spinge a sedermi ogni giorno davanti a quello schermo.

 Potresti pensare, in un futuro, di fare la fashion blogger di professione?

Ovviamente non posso negare che sarebbe una proposta allettante. E' un'attività molto piacevole, in cui dedizione, creatività e originalità fanno da padrone. Si ha la possibilità di viaggiare, conoscere nuove persone e nuovi modi di vedere il mondo, sempre con il fedele aiuto della tanto amata moda. Ciò che ho ben chiaro però è che trasformare un blog in un'attività redditizia è molto difficile, ma soprattutto non garantirebbe una stabilità economica al giorno d'oggi fondamentale, quindi continuerei sicuramente a fare la blogger affiancando però un lavoro più sicuro. E poi il mio grande sogno è diventare giornalista, quindi cercherò in tutti i modi di protendere verso questa strada e, perchè no, emergere. 

Cosa curi di più nel tuo blog?

Premetto che mi occupo io di tutto e questo aspetto può anche risultare negativo considerando che non sono una grande esperta di tecnologia. Nonostante ciò, mi piace curare ogni minimo particolare, perchè sono fermamente convinta che spesso siano i dettagli a fare la differenza e i lavori fatti "con la testa" alla fine si distinguono da tutti gli altri. Capita che io riscriva più e più volte la stessa frase fino a che non mi convince, in fondo non mi permetterei mai di offrire alle mie lettrici un prodotto che non piace a me in primis. Dopo la stesura del testo mi dedico alla ricerca di immagini attinenti all'argomento, trovo che interrompere la monotonia delle parole attraverso foto e slogan possa catturare maggiormente l'attenzione e invogliare alla lettura. 




Cosa cattura la tua attenzione nella vita quotidiana? (dal punto di vista fashion-lifestyle)

Mi piace molto osservare ciò che mi circonda e individuare negli outfits di altre ragazze particolari che potrebbero entrare a far parte del mio modo di vestire. Non appena vedo un abbigliamento interessante ecco che inizio a scannerizzarlo mentalmente, cogliendole lati convincenti e non. Io ho gusti abbastanza classici: linee pulite, tagli lineari, colori decisi. Il tutto smorzato dai dettagli, su cui punto particolarmente l'attenzione. Tendenzialmente non trovo interessanti quelle che io chiamo le "fashion addicted", cioè coloro che seguono le tendenze alla lettera, come se ne fossero schiave. Sono indubbiamente alla Moda e questo non lo posso negare, ma preferisco coloro che hanno Stile e vi assicuro che per me sono due cose ben distinte. Non tutte sanno portare un jeans skinny, una maglia bianca e delle converse come se fosse un completo di alta sartoria. 

Cosa suggeriresti a chi vuole diventare fashion blogger ma non sa da dove cominciare?

Direi che prima di tutto deve essere ben chiaro che tipo di linea guida si vuole dare al blog ma soprattutto che messaggio si vuole mandare. Ormai ci sono così tanti siti che sembra che vengano proposte sempre le stesse cose nello stesso modo, ciò che invece arricchirebbe un po' di più il pubblico di internet è la differenziazione. Ognuno ha il suo stile e il suo personalissimo modo di comunicare e rimanere fedeli a sè stessi è veramente importante. Oserei dire fondamentale. Sciolti questi nodi cruciali non rimane che affidarsi ad una delle tante piattaforme che guidano alla creazione di una pagina (personalmente ho scelto blogspot e le fasi sono veramente semplici da seguire) e iniziare a giocare con le proprie capacità. Quando impegno e libertà di espressione camminano all'unisono il successo è assicurato.


Questo è il link diretto dove potete trovare la mia intervista originale: http://esalditalia.blogspot.de/2012/11/little-secrets.html

Se avete altre domande o curiosità non esitate a contattarmi; questo blog sono io, siete voi, siamo noi. 

35 commenti:

  1. Bellissima intervista, complimenti!!
    Amo il tuo blog.. è così elegante <3
    Ti piacerebbe passare anche da me? Ne sarei onoratissima!
    http://beyourselfinaworldofcopies.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gentile che sei Margherita, passo con molto piacere da te =)

      Elimina
  2. Grazie per essere passata da me :) anche io ti seguo, e con gran piacere! Un bacio!

    RispondiElimina
  3. In molte delle tue risposte ho ritrovato le mie, anche io come te ho deciso un bel giorno di creare il mio blog per dare libero sfogo a dei pensieri e per condividere una passione e cerco sempre nei miei post di comunicare qualcosa, mi ha fatto davvero piacere leggere la tua intervista perchè a volte vedo che non tutti apprezzano questo approccio e sinceramente mi dispiace.
    Buona serata cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che piacere leggere le tue parole Sonia, in fondo la comunicazione è il pilastro essenziale della nostra vita e non c'è cosa più bella che mostrare i propri sentimenti =)

      Elimina
  4. ...mi piacciono i fashion blog di contenuto, ti seguo, se ti va passa da me baci ady
    Look and the City, H2O Fashion added

    RispondiElimina
  5. esatto un blog come passione, diario, libero sfogo per pensieri e passioni, credo che la formula vinca, sempre e in ogni caso!
    D.
    http://sciccosidettagli.blogspot.it/2012/11/pioggia-calore-e-rain-boots.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che ci siamo capite Daria, un bacio =)

      Elimina
  6. Che bell'intervista!:)
    Anche a me l'hanno fatta...

    Baciotti
    Chocolate Rose Style


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora aspettiamo di leggere la tua Rosa =)

      Elimina
  7. complimentoni Giulia!

    baci

    http://che-rumore-fa-la-felicita.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Great interview!
    Would love you to check out my latest outfit post :)
    Have a fab weekend Hun xoxo
    http://www.intotheblonde.com/

    RispondiElimina
  9. Ho letto con vero piacere e interesse la tua intervista.
    Buon week and cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne sono felice Ely, buon inizio settimana a te =)

      Elimina
  10. una bellissima intervista!!Brava!

    http://ilerobybijoux.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Complimenti cara!
    Buona serata,un bacio Elle

    http://redischic.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elle tante grazie, buon inizio settimana a te =)

      Elimina
  12. Complimenti (: Reb, xoxo.
    *Nuovo outfit sul mio blog,
    fammi sapere cosa ne pensi ;)
    http://www.toprebel.com/2012/11/who-is-marc.html

    RispondiElimina
  13. Sei bellissima e in alcuen cose siamo simili come la risposta sugli outfit anche a me piace vederli per trovare nuovi capi che potrebbero piacermi :) un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura bellissima? Così mi lusinghi troppo! Non so nemmeno come ringraziarti per la tua gentilezza =)

      Elimina
  14. Sei davvero bellissima! Adoro il tuo blog, baci!
    www.cf-fashion.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo troppo troppo gentile! Davvero! Grazie Giulia =)

      Elimina
  15. Continuo a ripetere che anche nella semplicità di un'intervista scrivi sempre in maniera splendida!
    Un bacione,Nicole

    http://thepinkfashionbow.blogspot.it/2012/11/riordiniamo-il-nostro-armadio-e-la.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nicole, sempre gentilissima con me, grazie davvero =)

      Elimina
  16. verissimo, anche in una intervista si nota il tuo talento!

    NEW IN!
    http://www.cheapandglamour.com/2012/11/new-in-roma-gioielli-la-creativita-e-la.html

    RispondiElimina