venerdì 16 novembre 2012

MA AMO.

Odio la sveglia, ancor di più odio la sveglia del Lunedì mattina e preferisco non proferir parola su coloro che con invidiabile coraggio tentano di strapparmi dalle braccia di Morfeo anche solo un minuto prima del suo suono. Odio i biscotti rotti e le frasi dette a metà, tutti quei piccoli frammenti di realtà che sono in grado di lasciarmi in balia di un senso di incompletezza. Odio essere così stanca da non riuscire ad addormentarmi, con il corpo che stremato scivola lentamente sotto le morbide coperte e i pensieri ballerini che al contrario vanno a scavare negli angoli più remoti. Odio la biancheria spaiata e i capelli non curati, lo smalto steso male e il trucco che non c'è. Odio le frasi di circostanza e le parole non dette, entrambi casi in cui il nulla regna sovrano, l'anima si svuota e ciò che rimane è la consapevolezza che spesso un silenzio pesa più di qualsiasi assenza. Odio le calze color carne e coloro che le indossano ignorando completamente che non ci sarà mai niente di più sensuale delle gambe nude che timidamente fanno capolino dal vestito. 






Odio San Valentino e la sua presunzione che un mazzo di rose rosse e una scatola di cioccolatini possano celebrare Lui, l'Amore, che al contrario si nutre di gesti inaspettati, attimi lunghi una vita e baci rubati sotto la prima neve della stagione. Odio le donne senza sogni irrealizzabili e il loro quadrato razionalismo che le spinge ad arrendersi ad una realtà che arricchita con l'abile penna della fantasia sarebbe più bella. Odio chi segue la Moda in ogni sua mutevole trasformazione, diventandone schiava, perdendo il senso del giudizio, ma soprattutto dimenticando che lo Stile deve regnare sovrano e il gusto personale non si tocca. Odio la maleducazione e l'opportunismo, odio quella strana convinzione che le proprie ambizioni possano essere raggiunte senza sforzo, impegno e amorevole dedizione. Odio i giorni di pioggia e il mio essere metereopatica, con l'umore che si cambia d'abito a seconda dei capricci del cielo che, tra aspettative mancate e sorprese improvvise, riesce sempre a dettare legge. Odio la batteria dell'iPhone che puntuale come un orologio svizzero viene a mancare quando strettamente necessaria, whastapp che litiga costantemente con il wifi iniziando una lotta che vacilla tra il "connesso" e il "non connesso", quei messaggi nonchè lunghi papiri di vitale importanza che faticano ad essere inviati. E forse odio anche essere così schiava della tecnologia, perchè la verità è che le parole che ho stampate nel cuore portano il suono delle voci delle persone a cui voglio bene e i ricordi che mi tengono compagnia sono il riflesso di sguardi che non potrò mai dimenticare. 





Odio il caffè senza il latte, un eccesso di profumo che mi fa perdere il contatto con il sapore della realtà e il braccialetto che puntualmente tira il filo al maglione di lana.



Ma amo i muffin, l'atmosfera natalizia, l'uso del congiuntivo. E sì, Leonardo di Caprio. Ai tempi d'oro. Caschetto biondo e sorriso accattivante.

39 commenti:

  1. ed io invece amo questo post un bacino

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Ti ringrazio Francesca ma mi chiamo Giulia, non Giada! ahahahah un bacio

      Elimina
  3. Bellissimo post e splendide parole,mi ritrovo molto in ciò che hai detto!
    Grazie per essere passata da me!
    Baci baci C.
    http://fashionismyonlygod.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. bellissime immagini e parole :)


    www.vanillaandsoap.com
    NEW POST!

    RispondiElimina
  5. E' sempre un piacere leggere i tuoi post.
    http://ilerobybijoux.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e i vostri commenti sono sempre troppo carini =)

      Elimina
  6. che bellissimo post...uno dei più belli che ho letto:)
    condivido la maggior parte delle cose che hai detto...anche se a me le giornate piovose mi piacciono...e si..anche io detesto i bracciali che mi sfilano il maglioncino....hahhahah
    quando puoi passa da me sul mio blog c'è un premio per te:)
    complimenti ancora per il bellissimo post:)

    http://thecherrybombdiary.blogspot.it/2012/11/ops.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un premio per me? Davvero? Corro subito allora! =) e grazie infinite grazie per le tue bellissime parole!!

      Elimina
  7. E' un piacere leggerti!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/NamelessFashionBlog

    RispondiElimina
  8. Nella maggior parte delle cose che ho scritto mi trovo perfettamente d'accordo con te, mi piace come scrivi hai del talento :D leggerti è sempre un piacere, complimenti.

    Ho scritto un nuovo post, ti va di passare?

    www.thegoldenglam.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppe belle parole, non so come ringraziarti! Passo subito da te =)

      Elimina
  9. Che bello questo post! Ti va di seguirci a vicenda su gfc? Buon week end! Lucy www.tpinkcarpet.com

    RispondiElimina
  10. ...non l'ho letto Giulia, l'ho bevuto, ma senza latte, aroma allo stato PURO. amo. baci ady
    Look and the City, H2O Fashion added

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ady, grazie, grazie mille per le tue parole meravigliose! Sei sempre troppo carina con me =)

      Elimina
  11. Sono d'accordo con te. E adoooroooo questo post!

    RispondiElimina
  12. Bellissimo post tesoro! come sempre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu con i tuoi commenti carinissimi mi vizi troppo! Grazie Elena =)

      Elimina
  13. brividi, brividi, brividi! In questo periodo le cose non mi vanno affatto bene, ma le tue parole mi strappano un sorriso anche se non ci conosciamo! Sei fantastica :) www.15andfashion.blogspot.ch

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I brividi me li hai fatti venire tu con la cosa che mi hai appena scritto. Non sai che valore abbia per me sapere che dall'altra parte di un computer c'è una ragazza che legge le mie parole e riesce anche solo per un secondo a tirar fuori un sorriso. Mi hai fatto un regalo bellissimo! Grazie di cuore.

      Elimina
    2. posso farti una domanda?? COme mai il tuo blog é ".ch"? non dirmi che sei svizzera..!!! :O

      Elimina
    3. Scusa dove ".ch"? Il mio è .it, non capisco dove tu l'abbia visto.. comunque in quello che hai detto c'è un fondo di verità. Sono italianissima, Toscana precisamente, ma ho vissuto per ben 7 anni a Lugano =)

      Elimina
  14. ma sai che Di Caprio ai suoi tempi d'oro piaceva anche a me? aveva un viso così innocente , da bravo ragazzo mentre ora... non mi trasmette più nulla!
    ps: ado ogni modo tornando al post t dirò che sono d'accordo con molti odio e prima odiavo anche San Valentino con quei mazzi di fiori che non erano mai per me :( ma ora essendo innamorata è cambiato tutto :) e mi piace avere una festa dove poter fare i biscotti e ritrovarmi in una città piena di cuori :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La penso esattamente come te! Prima era un figo paura (passami questi termini ahahah) adesso ha veramente perso di fascino!! E per quanto riguarda San Valentino ti dirò.. io sono un'eterna romantica e alla fine anche quel giorno mi sciolgo, ma inteso come idea di "festa commerciale" proprio non mi va giù! un bacio

      Elimina
  15. Amo ogni parola, ogni immagine, tutta la tua cura e, come te, odio le calze color carne, sottili, inguardabili. Baci

    Ubique Chic, H2O Fashion added

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da te Eva! AMO ogni tuo post, sei una grande. Bacione

      Elimina
  16. Ho amato ogni tua singola parola...I tuoi post sono sempre straordinari..non smettere mai di scrivere perchè hai un dono pazzesco...le tue parole mi hanno rapita...sai che anche io cambio umore in base al tempo? bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vanessa, non avresti potuto dirmi frase più bella. Penso di essere nata per prestarmi alla scrittura, è l'unica cosa che mi fa sentire me stessa al 100% e non ho alcuna intenzione di abbandonarla. Grazie =)

      Elimina