mercoledì 6 marzo 2013

SOGNO. ED AVRO'.

Una cena o un aperitivo, l'importante è che ci siano le amiche di sempre. Risate che si confondono con un bicchiere di vino, pettegolezzi che si perdono in sguardi complici.
I capelli bagnati e la salsedine sulla pelle e il segno del costume. E un caftano bianco in cui sprofondare mentre ammiro uno dei tanti tramonti estivi.
Le mattine con un risveglio lento, ponderato. Una lotta con il cuscino e le lenzuola. Il cappuccino sorseggiato in terrazza. Una brioche ripiena di marmellata. L'oroscopo di Paolo Fox che per me è veritiero solo quando annuncia notizie positive.
Una nuova canzone per cui perderò la testa. E con le cuffie nelle orecchie l'ascolterò fino a farla mia.
Nuovi inizi, nuovi emozioni. Farfalle nello stomaco, pensieri ballerini, l'intrigante tensione di un qualcosa che ancora non mi appartiene. 
Viaggi, tanti viaggi. Che siano in treno, in macchina o in aereo. E che possano insegnarmi a guardare il mondo con nuovi occhi.
Ambizioni per cui valga la pena lottare. Tacchi che siano all'altezza dei miei sogni e che mi portino lì, fino a sfiorarli con un dito. 
Cupcakes, preparati da me. Quell'irrefrenabile voglia di affondare le mani nella farina, impastare, lavorare, decorare. E sfornare cose buone, che sanno di semplicità.
Glitter, sparsi un po' per la casa o sopra qualche vestito. Per brillare, anche di giorno.
Chiamate inaspettate. Incontri casuali. Piacevoli ricordi. Emozioni da rincorrere. Perché loro se ne fregano del tempo, non si fermano mai.
Serate che si concludono così, con un paio di scarpe buttate in un angolo della stanza e i piedi nudi che trascinano il corpo verso il mondo dei sogni.
Un pranzo a base di sushi e che non manchi il té verde. Pomeriggi in cui la massima aspirazione sembra rimanere accoccolata sul divano a guardare un telefilm. Una scorpacciata di gelato. Uno chignon fatto così, un po' per caso, con l'abile leggiadria delle dita.
Una passeggiata tra le vie di Parigi. Tempo, per leggere e per leggermi. Perché spesso il segreto di tutto sta proprio lì, nel sapersi ascoltare. E perdonare, che non siamo mica nati per non commettere sbagli! 
La capacità di guidare il mio destino, per poi capire che lui è fatto per i deboli. E le migliori scelte non sono sempre quelle che vengono dal cuore, ma quelle che non calpestano la propria dignità.
La voglia di cantare, di ballare sotto la pioggia. Gli occhi pieni di speranze e un sorriso stanco ma felice. 
Un tubino nero che saprà rendermi sensuale ma non volgare. Capelli scompigliati dal vento. Voce per farmi rispettare, sempre. Smalto rosso sulle unghie delle mani. Un appuntamento dal parrucchiere, che cambiare è sempre cosa buona e giusta.

Sogno e avrò.
Ed ho solo vent'anni!







14 commenti:

  1. senza le mie amiche non so come potrei vivere.
    mi ridanno sempre il sorriso.

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te, per me sono davvero essenziali =)

      Elimina
  2. Bellissimo post..I 20 anni li ho superati da un po'ma le cose ce scrivi,le cene,gli aperitivi,Ipreparativi,la voglia di brillare o le vacanze con le amiche sono piaceri intramontabili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino, sono costanti che accompagnano la vita di ogni piccola grande donna =)

      Elimina
  3. Voglio il caftano bianco e poter guardare un tramonto in riva al mare.....mi sa che è un po' troppo presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo sì =( ma per fortuna sognare è sempre lecito! =)

      Elimina
  4. Bellissimo post.. hai evocato nella mia mente tante belle immagini!
    E anche la scelta delle foto è giusta ;)

    Join my "Dress me!" contest :D

    RispondiElimina
  5. Se non si sogna alla nostra età :) Buona festa della donna Giulia :)

    NEW GIVEAWAY: Win a pair of glasses for you or your friend
    Perchè non partecipi? Ci saranno ben 7 vincitori :)
    Un bacio e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in pieno =) Buona festa anche a te Elena!

      Elimina
  6. bello questo post..io adoro sognare e spero che prima o poi i miei sogni si possano avverare!
    immagini perfette:-)
    un bacio
    Fashion on stage

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Giulia, sei gentilissima! Un bacione =)

      Elimina